Catania: Sicurezza idrogeologica, si intensifica la pulizia delle caditoie

Gli operai del Comune di Catania stanno intervenendo sulle prime 700; sulle altre 4000 si interverrà con Canaljet, una speciale apparecchiatura che dà la possibilità di rompere con un potente getto d’acqua le incrostazioni che si formano. Il sindaco Bianco: “Una manutenzione annuale delle caditoie è necessaria per evitare allagamenti con le prime intese piogge autunnali”.

Si intensifica la pulizia delle caditoie da parte del Comune di Catania. Gli operai delle Mantenzioni stradali, seguendo le direttive del sindaco Enzo Bianco e coordinati dall’assessore Salvo Di Salvo, stanno provvedendo alla sistemazione manuale delle prime 700. A queste si aggiungeranno nei prossimi giorni le 4000 caditoie nelle quali si interverrà con Canaljet, una speciale apparecchiatura che dà la possibilità di rompere con un potente getto d’acqua le incrostazioni che si formano in tombini e caditoie, aspirando poi i detriti. Di queste 3000 vedranno l’intervento degli operai del Comune e 1000 di quelli della Multiservizi
La Direzione ha pubblicato il bando tramite procedura elettronica con scadenza tra 15 giorni e dunque, calcolati i tempi dettati dalle norme, l’attività con Canaljet dovrebbe cominciare entro la prima metà di ottobre.
“Una manutenzione annuale delle caditoie – ha spiegato il sindaco Bianco – è necessaria perché così, quando cominceranno le prime pioggie intense dell’autunno, l’acqua potrà meglio defluire limitando al massimo la possibilità di allagamenti. Ci siamo mossi per tempo”.
“A partire dalla prossima mese di ottobre – ha spiegato l’assessore Salvo Di Salvo – con un’attività coordinata tra Direzione Manutenzioni e Multiservizi e utilizzando uno speciale macchinario, saranno ripulite altre 4000 caditoie procedendo da monte verso valle seguendo le principali direttrici del flusso dell’acqua piovana”.
Oltre ai lavori programmati, la Direzione Manutenzioni agisce anche su segnalazione delle Municipalità o dei singoli cittadini.

Annunci

Pubblicato il 27 settembre 2017 su ALL NEWS. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: